Abilitare IPV6 al PianetaFibra Box o TP-Link

PianetaFibra supporta nativamente il protocollo IPv6, per poterlo utilizzare, aprite un ticket nella propria area clienti richiedendone l’ abilitazione gratuita.
Per configurarlo sul proprio modem effettuate il login nel vostro modem come da queste istruzioni .
Premete su “Avanzate” nella tab box in alto, poi Rete, ETH o EWAN e infine sul pulsante modifica nella connessione che vi appare con VID 835.

Dalle impostazioni di connessione spuntate la voce “IPv6: Abilita”,

tipo di Indirizzamento: DHCPv6

IPv6 Default Gateway: ipoe_eth_XXXX (se presente più di una selezionare ipoe_eth_835_x)

Premete su “Avanzate” e spuntate le voci “MLD Proxy” (se presente) e “Utilizzare il seguente indirizzo DNS IPv6”.

Potete decidere se utilizzare vostri nameserver oppure inserire:

2001:4860:4860::8888

2001:4860:4860::8844

Premete su OK Per salvare la configurazione

Dalla pagina di conferma della connessione premete su “Disconnetti” poi “Riconnetti” per accettare i nuovi indirizzamenti. Ora IPv6 è abilitato sulla vostra connessione.

Il prossimo passo è far in modo che il nostro modem assegni, ad ogni dispositivo un indirizzo IPv6, per farlo premete su “Impostazioni LAN” dal menù Rete e selezionate IPv6

Come “Tipo Indirizzo” selezionate RADVD

Assicuratevi di aver impostato “Delegato” il tipo di prefisso Site

Connessione WAN impostate la stessa indicata nel gateway precedente – ipoe_eth_XXXX (se presente più di una selezionare ipoe_eth_835_x)

Abbiamo correttamente abilitato il protocollo IPv6 nella nostra rete.

Per verificare il corretto funzionamento assicuratevi di aver abilitato il supporto IPv6 al vostro PC, e verificate di essere correttamente in ipv6 facendo il test all’ indirizzo https://test-ipv6.com/